GLI ART ADVICE #13 DELLA NOSTRA ARTGALLERY

Consigli-di-Simonetta-post8

GLI ART ADVICE #13 DELLA NOSTRA ARTGALLERY

Artgallery ci propone in questo appuntamento una rassegna di artisti che celebrano l’estate attraverso l’uso di colori vivaci dai toni solari e con un molteplice sguardo alla vita e alle diverse sfaccettature.

Un preludio alla vacanza, al mare e ai viaggi e al solstizio d’estate che a giorni ci attende.

 

Matias Abel Peera

Untitled (shari)

Anno: 2017

Informazioni tecniche: fotografia digitale

Dimensione: 30×40

Numero di riproduzioni: Pezzo unico

Matias Abel Peera ci propone una fotografia immersiva, dove la natura pervade lo spazio e confonde l’immagine. Nel verde di un ipotetico sottobosco si anima una figura che libra e volteggia nell’aria, come se l’occhio cogliesse all’improvviso il “piccolo popolo” di fate e folletti che abitano spazi inimmaginabili.

 

 

Costantino

I miei viaggi

Anno: 2016

Informazioni tecniche: acrilico su tela

Dimensione: 70×70

Numero di riproduzioni: Pezzo unico

Le opere di Costantino ci riportano alla dimensione del viaggio e della scoperta, il quadro scelto ricorda i tribali delle popolazioni australiane, dove il linguaggio simbolico ha anche una valenza magica e rituale. La tecnica esalta un’opera delicata ma contemporaneamente definita, nella quale ognuno di noi può proiettare sensazioni ed immagini che più gli appartengono.

 

Daisy Voghera

The Fairytale that never ends (part2)

Anno: 2016

Informazioni tecniche: Olio su tela

Dimensione: 100×70 cm

Numero di riproduzioni: Pezzo unico

Nella pittura di Daisy Voghera si fondono anime diverse che in modo alterno si completano e si reinventano. L’esperienza grafica dalla quale si delinea la sua formazione, si è evoluta col tempo verso la ricerca di un suo stile astratto che mai dissocia l’idea figurativa, rivisitando in modo personale il suo modo di vedere la vita.

 

 

Rosa Maria Lo Bue

I colori della vira

Anno: 2016

Informazioni tecniche: Acquarello

Dimensione: 40×50

Numero di riproduzioni: Pezzo unico

Di matrice figurativa sono invece le opere di Rosa Maria Lo Bue che attraverso lo studio dei volti ricerca non solo l’espressività  ma lo stato d’animo e l’intimo sguardo che le sue donne rivolgono al pubblico.Lo studio dei colori inoltre è sempre in correlazione al soggetto e al suo rapporto con la vita.

 

Sei un artista e vuoi far parte anche tu della nostra Art Gallery o sei un collezionista e vuoi qualche consiglio per effettuare un investimento nel mondo dell’arte?

Invia una email a 360@paratissima.it

Laura Tota
comunicazione@paratissima.it