NOPHOTO- Photography at Paratissima

Il progetto di Paratissima 13 dedicato alla fotografia
visual-nophoto2
• I S C R I Z I O N I C H I U S E •

NoPhoto è il progetto di Paratissima 13 dedicato alla fotografia.
Sin dalla scelta del nome, una sorta di spiazzante paradosso, s’intuisce la necessità di rappresentare un punto di rottura e di abbandonare i contenitori istituzionali dedicati alla fruizione delle opere d’arte, fotografiche e non. Infrangere i divieti e i limiti da essi imposti come, appunto, il divieto di fotografare, riformulare le logiche di relazione tra l’immagine fotografica e l’osservatore, diventano condizioni necessarie per una quotidianità in cui la fotografia è diventata il mezzo di comunicazione e di codifica/decodifica della realtà più utilizzato: semplicemente “no photo”, dunque, una vera e propria celebrazione di un codice nuovo e sempre più efficace di relazione con il mondo.

Per l’edizione 2017, il tema guida di tutti i progetti espositivi sarà la relazione tra individuo e società, nonché le modalità attraverso cui il soggetto decide di rivendicare la propria identità o soccombe all’omologazione sociale. “Dis/appearing”, appunto, come tensione sociale tra la dispersione dell’individualità e la sua riaffermazione.

NoPhoto è curato da Daniele Ratti e Laura Tota

Per partecipare alla prossima edizione di NoPhoto, vi invitiamo a leggere le condizioni di partecipazione e il concept che potete scaricare in questa pagina.

Info e Contatti

Laura Tota | Daniele Ratti

nophoto.paratissima@gmail.com