I Vincitori di Paratissima Bologna

Durante la giornata conclusiva della prima edizione di Paratissima Bologna si è svolta la cerimonia di consegna dei Premi.
DSC_6904bassa

I Vincitori di Paratissima Bologna

Durante la giornata conclusiva della prima edizione di Paratissima Bologna si è svolta la cerimonia di consegna dei Premi. Ecco l’elenco di tutti i vincitori:

PARATISSIMA BOLOGNA TALENT PRIZE

Il miglior artista avrà la possibilità di esporre le proprie opere gratuitamente in uno dei prossimi appuntamenti di Paratissima.

VINCITORE: Alice Padovani

MOTIVAZIONE: Il Paratissima Bologna Talent Prize è assegnato ad ALICE PADOVANI per riuscire a ricomporre nelle sue opere frammenti di una natura decontestualizzata in installazioni o assemblaggi entomologici e vegetali, dove con uno spirito classificatorio simile a quello neosettecentesco riesce a fondere la memoria naturale a quella personale.

PREMIO N.I.C.E.

I quattro artisti selezionati avranno la possibilità di esporre le proprie opere gratuitamente all’interno di uno dei progetti espositivi N.I.C.E. durante Paratissima Torino 2018.

VINCITORI: Alice SerafinoAurora Guazzaroni, Stefano BonazziStudionessuno

MOTIVAZIONI: Il Premio N.I.C.E. è assegnato a STUDIONESSUNO per aver innalzato a feticcio, amuleto e reliquia ciò che per Natura è caduco e destinato a scomparire. L’alambicco si trasforma così in oggetto di design e la materia organica in ornamento.

Ad AURORA GUAZZARONI, che con una rappresentazione pittorica fortemente lirica e personale si concentra in maniera ossessiva e ripetitiva su strutture architettoniche anonime, poste al centro di paesaggi deserti e senza alcun riferimento temporale. Sono Torri Piezometriche che si materializzano nel paesaggio come creature isolate e differenti, che riflettono una condizione di abbandono e solitudine vicina e comune a chiunque.

Ad ALICE SERAFINO per aver rappresentato in modo intimo e delicato l’immaginario onirico notturno e aver varcato, attraverso le sue opere, il confine tra realtà e sogno. 

A STEFANO BONAZZI per il mondo notturno, surreale e onirico evocato dalle sue fotografie. L’artista mette in scena favole dark, ciniche e disilluse in cui i personaggi vagano all’interno dei propri incubi più temuti. I suoi mondi visionari destabilizzano e inquietano, raccontando l’incertezza e il disagio contemporaneo. 

PREMIO NOPHOTO

L’artista selezionato avrà la possibilità di esporre le proprie opere gratuitamente nella sezione NoPhoto di Paratissima Torino 2018.

VINCITORE: Andrea Buzzichelli

MOTIVAZIONE: Il Premio NoPhoto è assegnato ad Andrea Buzzichelli per aver reso visibile l’invisibile e aver riutilizzato in chiave artistico/progettuale il prodotto di un’indagine scientifica, rivelando un mondo altrimenti inafferrabile e sfuggente.

PREMIO ART PRODUCTION

I tre artisti selezionati entreranno a far parte del progetto Art Production, il centro di produzione indipendente per artisti emergenti che promuove alcuni tra i migliori artisti ospitati da Paratissima nelle varie edizioni della manifestazione torinese.

VINCITORI: Mariangela ArteseDjango NokesRoberto Gentili

MOTIVAZIONE: Le opere degli artisti del Premio Art Production sono state scelte per tecnica, riproducibilità e qualità, ideali per l’inserimento nel progetto sui multipli di cui Paratissima è promotore.

Laura Tota
comunicazione@paratissima.it