CITTA’ VIVA | ALBINO CARAMAZZA

About This Project

Mercoledì 28 Dicembre sarà Albino Caramazza ad inaugurare una nuova tappa del circuito di Paratissima360 presso Osteria Rabezzana.

Albino Caramazza nasce ad Agrigento nel 1953, la sua passione per il disegno inizia da giovanissimo dedicandosi esclusivamente al bianco e nero. Nel 2007 inizia ad utilizzare, per la realizzazione delle sue opere, bustine di zucchero trovate in bar e ristoranti dando vita a collages amatoriali. Pochi anni più tardi intensifica la sua produzione utilizzando forniture di bustine di zucchero richieste direttamente ai produttori con le quali realizza riproduzioni di opere di grandi artisti e originali opere personali. Dal 2011 espone i suoi lavori in numerose mostre personali e gallerie in Italia e all’estero e dal 2012 inizia la sua esperienza a Paratissima.

La storia dell’Osteria Rabezzana è una storia fatta di vigneti e di cantine. Di scaffali ricolmi di bottiglie di vino e di tovaglie apparecchiate. Il Monferrato è la loro terra, ma le loro radici sono arrivate fino a Torino. Qui, nel 1911, è nato l’emporio di vini che, con il passaggio delle generazioni, è diventato un’osteria in piazza Carignano e successivamente un’enoteca in via San Francesco d’Assisi. Oggi sono pronti a tornare alle origini: a rinnovare, nel solco della tradizione; a guardare avanti, con un occhio al passato; a cambiare restando sempre loro stessi.

ALBINO CARAMAZZA

28.12.2016 - 28.01.2017

Via San Francesco d’Assisi 23/c

Category
360, Mostre passate
Tags
albino caramazza, location espositive, paratissima360