CONTERE MUROS

About This Project

Senza-titolo-13-min

CONTERE MUROS: l’arte polverizza i muri, la bellezza oltre le convenzioni

In un momento storico in cui si è tornati a innalzare muri fisici e mentali, a creare barriere che limitano la diversità dell’essere in tutte le sue manifestazioni, nasce controcorrente il progetto itinerante CONTERE MUROS (polverizza i muri). Il progetto si propone di mostrare un diverso punto di osservazione della realtà che rinunci all’apparenza per svelarne – visitando luoghi della terra e dell’anima spesso dimenticati, o peggio ignorati ed emarginati – l’intrinseca bellezza. Una sorta di viaggio introspettivo ma anche geografico e storico che si avvarrà di modi d’espressione tra i più diversi per dimostrare che solo abbattendo i muri di ogni genere – da quelli dell’indifferenza, del silenzio e dell’omertà, del pregiudizio, degli stereotipi di genere, a quelli della diffidenza della gente – si può giungere all’essenza dell’essere umano e a riscoprire, attraverso esso, il vero senso della vita.Itinerante perché per sua natura un viaggio lo è. Il progetto sarà in continuo movimento e in continua evoluzione. L’arte segue il respiro della propria epoca. Aperto, perché non conosce barriere all’espressione dei concetti, e si avvarrà delle capacità personali e professionali di chiunque voglia sposare il nostro scopo.

Rompere i muri diventa un imperativo per tutti coloro che, considerati eccentrici, folli o semplicemente sognatori, vogliono raccontare una storia rompendo le regole di una società che uniforma e monetizza la bellezza del mondo. Siamo voci fuori dal coro, capaci di tornare alle origini (da qui anche la scelta della lingua latina per il nome del progetto) e guardare il mondo con lo stesso stupore, la stessa curiosità e semplicità con cui lo guardano i bambini. E con quello sguardo…CONTERE MUROS!

Relatore\i:

  • Enzo Truppo , fotografo
  • Barbara Mileto, scrittrice
DATA

Sabato 4/11/2017

ORA

12:00 – 13:00

LUOGO

Spazio Incontri

Category
Incontri 2017