GARDEN | GIULIANA BELLINI

About This Project

Martedì 19 luglio Paratissima360 torna a Mercato Metropolitano allestendo per l’occasione un suggestivo giardino al coperto, opera dell’artista Giuliana Bellini.

Un mondo vegetale con alberi, fiori, forme di vita animale, come vermi ricoperti di aculei, insetti con o senza le ali, piccole meduse in rete di alluminio e fili di rame. Si tratta di “forme di vita post-umane”destinate a vivere quando l’uomo si sarà estinto dalla logica del profitto e dallo sfruttamento delle risorse biologiche.
Nella società attuale, le condizioni di vita stanno causando un consumo eccessivo con una conseguente produzione sempre maggiore di rifiuti che condurrà lentamente la specie umana all’estinzione. La mostra indaga la percezione dell’uomo comune di attribuirsi la condizione di vivente privilegiato, con diritto e dovere di predominio sulle altre forme viventi, di sfruttamento delle risorse (limitate) del pianeta, anche mettendo al primo posto il personale interesse, a discapito di altri. Il messaggio ecologico di Giuliana Bellini è sintomo di un impegno etico rivolto alla società che sta distruggendosi, lo spettatore deve saper modificare questa visione allarmante come indispensabile riflessione per continuare a immaginare se stesso nella vita della natura.

Giuliana Bellini nasce a Casteldario (MN), si diploma nel 1986 in Pittura e nel 2008 in Grafica presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Dal 1974 espone in Italia e all’estero. Attualmente continua ad indagare sul tema della vita, si focalizza sulle forme di vita post umana, immagina una possibile vita dopo che l’umanità si è estinta a causa dello sfruttamento delle risorse, limitate del pianeta, seguendo solo la legge del profitto: “più consumiamo più produciamo veleni, rifiuti, spazzatura”.  I materiali utilizzati per realizzare le sue opere sono molteplici e variano a seconda che le opere siano concepite per essere allestire in spazi all’aperto oppure in luoghi al chiuso, predilige metalli leggeri come alluminio, polietilene, PET, tondini sottili in ferro, vetro colorato per creare punti di colore trasparente, il gesso per realizzare delle sagome come basi portanti, il rame e ottone in filo.

Per informazioni sugli orari di apertura visita la pagina Fb → http://bit.ly/1S2WRrF

 

 

 

 

 

 

 

GARDEN | GIULIANA BELLINI

19.07.2016 - 19.08.2016

Piazza XVIII dicembre 4 | Torino

Category
360, Mostre passate
Tags
arte diffusa, arte sul territorio, giuliana bellini, location espositive, mercato metropolitano, P360, paratissima, paratissima360