Paratissima Talent Prize

About This Project

p.-talent-prize

La missione di far emergere i nuovi talenti di domani tra le folte schiere dei nostri artisti, ci ha portati per il sesto anno consecutivo, ad assegnare un premio al migliore artista della manifestazione. Il Paratissima Talent Prize sarà infatti assegnato dalla Direzione Artistica al più meritevole della tredicesima edizione dell’evento.
Il vincitore potrà allestire una mostra personale in occasione di Paratissima 2018.

Il Premio Paratissima dell’edizione 2016 è stato assegnato a Paola Tassetti.


Paola Tassetti > E X S I C C A T A | Reliquiario di memorie

Paola Tassetti, vincitrice del Paratissima Talent Prize 2016, nel 2017 è presente alla manifestazione con una mostra personale a cura di Aurora Bolandin, Corradina Rosetti, Ylenia Rose Testore e Flaminia Valentini, vincitrici nel 2016 del Premio N.I.C.E. per il miglior progetto espositivo.

Dalla ricerca personale di manufatti inusuali e dalla raccolta di elementi botanici nasce il progetto Exsiccata – Reliquiario di memorie, in cui nature morte si mescolano a oggetti inanimati. Vera e propria catalogazione di reliquie personali, questo lavoro è stato concepito come una sorta di “archivio emotivo di luoghi” che propone una rilettura dei paesaggi visitati e dei loro usi, in relazione alle emozioni che vi albergano, modificandoli internamente. Rami, foglie, bacche e piante acquistano nuova vita, venendo trasformati attraverso l’arte, la pittura e l’installazione.

Dopo essere stati raccolti e classificati, gli elementi vegetali diventano simboli antropici e sociologi. Se nelle tele Condotti Anatomici questi sono associati agli organi del corpo, nelle installazioni scultoree, una volta smaltati, vengono, invece, inseriti in moduli che vanno a incarnare luoghi vissuti dall’artista. Ne emergono composizioni create dall’esigenza di ritrarre apparenti tensioni e paradossali equilibri visivi.

Category
Premi 2017
Tags
paola tassetti, premi, premi paratissima