Artddiction: il nuovo contest di O.S.A. in collaborazione con Paratissima

Aperte le candidature per la seconda call per artisti indetta da O.S.A.
sito

Artddiction: il nuovo contest di O.S.A. in collaborazione con Paratissima

Dopo il successo di “Ludocrazy – Non impazzire per il gioco“, Paratissima torna a collaborare con Opera Sociale Avventista Onlus con un contest gratuito per artisti.

Questa volta, la sfida per gli artisti sarà quella di affrontare il tema delle dipendenze da un punto di vista generale, concentrandosi sugli effetti che questa ha sulla libertà individuale dei soggetti che la sviluppano.

DSC_3165

“Scopo del progetto – spiega il Direttore Artistico di Paratissima Francesca Canfora – è affrontare questo tema da un inedito punto di vista, quello artistico e creativo, attraverso l’utilizzo di un linguaggio più sottile, intuitivo e immediato capace di parlare di un tema grave e attuale con l’obiettivo tanto di metterne in luce le criticità e prospettare possibili soluzioni, quanto di comunicare con chi si trova oggi o potrebbe trovarsi un domani in una situazione analoga”.

Possono candidarsi artisti per le seguenti discipline: FOTOGRAFIA/GRAFICA/ILLUSTRAZIONE, PITTURA, SCULTURA/INSTALLAZIONE, VIDEO.

DSC_3147

Saranno 10 gli artisti selezionati dalla giuria attraverso il bando, tra cui verranno individuati i 3 finalisti che avranno diritto a un premio e rimborsi in denaro oltre che la possibilità di esporre la propria opera all’interno del progetto espositivo ARTDDICTION che accompagnerà Paratissima nei suoi vari eventi sul territorio nazionale.

Anche per questa seconda call, all’autore dell’opera giudicata migliore verrà corrisposto un compenso di 1.500 euro, mentre per gli altri due artisti è previsto un rimborso spese pari a 500 euro.

La partecipazione è gratuita ed è aperta fino al 28 aprile.

 

Tutte le informazioni sono disponibili alla pagina dedicata.

 

Laura Tota
comunicazione@paratissima.it