Paratissima non si ferma: i nuovi orari di apertura

nuoviorari

Paratissima non si ferma: i nuovi orari di apertura

Paratissima non si ferma. Dopo l’apertura il 23 ottobre di “Nice & Fair – Contemporary Visions”, la prima “fermata” dell’edizione 2020 di Paratissima dedicata alle arti visive, la manifestazione prosegue, in ottemperanza all’ultimo DPCM. Cambiano gli orari, si confermano le normative Anti-Covid che hanno permesso una visita in sicurezza dell’ARTiglieria nel primo weekend di apertura e si attivano nuovi percorsi di esplorazione Covid free.
L’ARTiglieria Con/temporary Art Center di Torino sarà aperta il sabato e la domenica dalle ore 10 alle 20 (l’Art Bistrot chiuderà alle 18). Con l’ingresso al pubblico da via Verdi 5 è stato progettato un percorso espositivo che permette ai visitatori di non entrare in contatto con nessuna superficie: dal biglietto elettronico all’eliminazione di maniglie e porte, dalla misurazione della temperatura all’obbligo della mascherina, dal contingentamento (50 accessi ogni 15 minuti per un totale di 200 ingressi massimo all’ora), al distanziamento, per garantire la sicurezza e il rispetto della normativa anti-Covid. Al percorso espositivo della durata di un’ora e trenta minuti si affianca un percorso esplorativo per famiglie, sostenibile e a numero chiuso, alla scoperta degli spazi dell’ARTiglieria. Nice & Fair – Contemporary Visions è la prima “fermata” dell’edizione 2020 di Paratissima dedicata alle arti visive.

In mostra fino all’8 novembre le 5 mostre collettive, che coinvolgono più di 80 artisti, realizzate dagli 11 giovani curatori che hanno frequentato la 7° edizione di N.I.C.E. – New Independent Curatorial Experience, corso formativo in pratiche curatoriali; gli 8 progetti individuali curati di 30 artisti indipendenti per I.C.S. – Independent Curated Spaces; i 4 progetti espositivi collaterali: L’Immortalità, la personale di Lorenzo Puglisi, una delle voci più interessanti ed originali della pittura italiana, a cura di Luca Beatrice; Scorie Microcosmiche di
Eleonora Gugliotta, che ridisegna con i suoi fili scultorei gli spazi abbandonati dell’ARTiglieria; Think Big! The Oversize Artwork Project con 6 progetti installativi “fuori misura” site specific; Astrazione 1X5, un confronto tra 5 autori legati alla dinamica di forme astratte, proposto dall’associazione Juliet.
Gli altri appuntamenti in calendario: dal 13 al 22 novembre Rebirthing – Art to restart; dal 27 novembre all’8 dicembre Ph.ocus – About photography; e infine, con date da definire, G@P – Galleries at Paratissima.
Paratissima è organizzata da PRS. La direzione artistica è di Francesca Canfora. È realizzata con il supporto di CDP Investimenti SGR, società del Gruppo Cassa depositi e prestiti, il contributo di Fondazione Compagnia di San Paolo e il patrocinio della Città di Torino.

Info

Paratissima | PRS Paratissima Produzioni & Servizi


011 0162002 o 345 3183971
welcome@artiglieria.art

– – –

Per semplificare la gestione dell’emergenza sanitaria in corso e garantire a tutti una visita in sicurezza, sono state predisposte alcune misure per l’accesso e la permanenza alla mostra. I biglietti andranno preventivamente acquistati online selezionando giorno e fascia oraria d’ingresso. Il numero degli accessi è definito e limitato così da eliminare i tempi di attesa e garantire una fruizione degli spazi nel rispetto dell’attuale normativa anti-Covid.
A disposizione del pubblico biglietti singoli (9 euro), ridotti (7 euro) e abbonamenti validi per tutta la durata di Paratissima Art Station (25 euro intero, 20 euro ridotto). Free minori di 14 anni.
Il biglietto ridotto è riservato ai ragazzi dai 14 ai 18 anni e ai possessori di tessera Abbonamento Musei in corso di validità e Tessera Universitaria in corso di validità.

Ufficio stampa Paratissima
Simona Savoldi
339 6598721 – press@paratissima.it

Laura Tota
comunicazione@paratissima.it