EMILIANO ZANICHELLI – BAGUS BISTROT

About This Project

DISAPPEAR

Nell’era della comunicazione digitale, la vita senza social sembra una realtà impossibile e il ricordo dell’analogico appartiene ad un’epoca dimenticata, quella non ancora schiava della tecnologia.
La posa del soggetto della fotografia svanisce dietro la moda del selfie.

La specie umana è contaminata dalle proprie invenzioni.

Emiliano Zanichelli nella serie annulla il suo volto mimetizzato negli elementi floreali che non siamo più in grado di percepire ed apprezzare. L’autoscatto diventa uno specchio in cui guardare attentamente per scindere l’autentico dall’artefatto.
“Ginkgo biloba” e “Muschio” sono solo due opere di una nuova intuizione visiva in cui le forme e il colore delle piante scelte dall’artista riportano l’essere umano a sovrapporsi alla natura come in un ecosistema.

A cura di Luca Ricci

.

dal 4 maggio al 9 giugno 2019

via Stalingrado 15

Category
Art in the city Bologna- in corso
Tags
art in the city, bologna, emiliano zanichelli, location espositive, P360, paratissima 360