MUTACTIONS

About This Project

Print

MUTACTIONS

di Diego Baldoin

——————–

a cura di Simonetta Pavanello

CONCEPT

Le variazioni in campo genetico fanno parte del patrimonio che ereditiamo alla nascita e ci identificano biologicamente come entità unica e irripetibile.

In Mutactions, Diego Baldoin indaga il principio universale del cambiamento attraverso una sequenza di immagini elaborate nella loro complessità strutturale, tecnica e intellettiva.

La crescita evolutiva che investe ogni individuo, implica la trasformazione non solo dei caratteri dominanti o recessivi, ma di un istintivo bisogno di perfezionamento e potenziamento cellulare che ne garantisca anche la sopravvivenza futura.

Cuore verso mente, istinto verso ragione, ognuno di noi cerca di superare quei limiti imposti non certo dalla genetica ma dall’incapacità di guardare oltre, di immaginarsi migliori in un mondo perfettibile.

I suoi personaggi sono tutti proiettati al futuro, la piccola principessa interstellare guarda verso l’infinito, mentre in caduta libera verso la terra sta precipitando un piccolo uomo che ha nuotato nel cosmo.

Evolvere, cambiare, avere il coraggio di essere felici, una sorta di mantra che Diego Baldoin auspica a sé stesso e a chi ha voglia di affrontare la sfid

Category
ics 2019
Tags
Diego Baldoin, ics2019, Mutaction, paratissima15, Simonetta Pavanello