Spirit of the book

About This Project

unnamed (2)

• Irena Iris Willard

a cura di Simonetta Pavanello

Parlare di libri nell’era digitale è quasi come parlare dei caratteri cuneiformi dopo l’invenzione della stampa, perchè Gutenberg mutò per sempre l’accesso al sapere e lo sviluppo tecnologico.
Oggi, l’Istat ci dice che il nostro livello culturale, è tra i più bassi registrati negli ultimi quindici anni e quindi, in contraddizione al trend, vogliamo capovolgere tutti i dati.
Ripensiamo allora al consiglio di Émile Faguet, all’arte di leggere lentamente e come, una giovane artista franco-polacca, abbia saputo cogliere la poesia sfogliando le pagine, toccando la carta e annusandone il profumo.
Irena Iris Willard, presenta un estratto da Mutazioni, un progetto internazionale nato grazie all’associazione fotografica t.club di Rimini, realizzata nel Museo del Libro Artistico di Łódź in Polonia, che ha poi acquisito cinque opere dell’artista. Il testo eletto a fonte e ispirazione delle foto esposte, è un capolavoro di Italo Calvino: Se una notte d’inverno un viaggiatore, punto di partenza e crocevia delle storie consacrate al piacere della lettura.
Spirit of the book è l’essenza stessa della lettrice.

Contacts
Category
ics 2018